f

sabato 15 aprile 2017

Recensione in anteprima: "L'alba della cacciatrice Shadows World" diAliénor J. O'Hara

Buongiorno lettori!
Vi avevo già parlato di questo romanzo e anticipato che mi stava piacendo molto! Adesso potete leggere non solo L'alba della cacciatrice, ma anche la mia recensione completa ed in anteprima di questo romanzo che vuole essere una sorta di prequel della nuova saga Shadows World dell'autrice Aliénor J. O'Hara: una storia affascinante e misteriosa che vi appassionerà tantissimo.



Titolo: L'Alba della Cacciatrice
Serie: Shadows World #0.5
Autrice: Aliénor O' Hara
Data di uscita: 15 aprile 2017
Pagine: 193
Prezzo: € 2,99 (ebook); € 13.90 (cartaceo)


Una nuova guerra è scoppiata e sta cambiando molte cose. Charlie lo sa bene. La sua famiglia sta scappando dai bombardamenti da più di un anno e alla fine è persino costretta a lasciare il suo paese. Ciò che troverà nella sua nuova casa, però, non è esattamente ciò che si sarebbe aspettata. Una strana zia che non sapeva di avere e una realtà oscura persino peggiore della guerra che si è lasciata alle spalle. Una realtà che mai avrebbe osato immaginare e che le strapperà dalle mani tutto ciò che ha, che le costerà quasi tutto ciò che è. Una realtà che prende forma dai suoi sogni più oscuri.
Cosa faresti tu se i tuoi peggiori incubi prendessero improvvisamente vita?


La vita di Charlie è cambiata improvvisamente: la guerra ha già sconvolto il suo mondo ma adesso la guerra è arrivata proprio a casa sua e le ha portato via sua madre. Sola insieme al fratello minore adesso è diretta in Svizzera dalla sorella di sua madre, donna della quale ignorava l'esistenza fino ad allora. Nella casa della zia in mezzo alle montagne, Charlie spera di poter trovare finalmente la pace ma purtroppo non sarà così: alcune misteriose forze si sono risvegliate in lei e altre la stanno cercando perché lei ha ereditato un potere immenso e terribile che potrebbe distruggere lei stessa e la sua famiglia.

giovedì 13 aprile 2017

Mega Giveaway "Liberiamoci di tutti i libri"!

Buongiorno lettori!
Un giveaway ci voleva proprio, non trovate? Non sono riuscita a farne uno per i tre anni del blog lo scorso novembre e adesso c'è la Pasqua e poi la mia cerimonia di laurea... Quante cose da festeggiare! Quindi un giveaway è quasi d'obbligo. Però questo non sarà un giveaway come gli altri, ma vuole essere un esperimento, qualcosa di nuovo che sinceramente non so se qualcuno ha mai fatto una cosa simile ma io voglio farlo!
Per farla breve i libri in palio sono praticamente tutti libri comprati dalla sottoscritta (tranne giusto due o tre che sono stati mandati dalle case editrici ma che non mi sono piaciuti e/o ho doppi, ops), alcuni letti, altri no (ehm, sì ecco... succede, a volte); tranne alcune pieghe delle pagine sono in ottime condizioni e li voglio dare via. Scambi e vendite non sono state soddisfacenti quindi ho pensato: "Perché non mettere in palio questi libri ai miei amati lettori?". Ed eccoci qua!

Quindi i libri elencati qui sotto sono tutti (TUTTI) in palio; ai premi verranno aggiunti alcuni swag (alias, segnalibri, cartoline, forse un quadernetto e una penna, li sto ancora preparando). Come ho detto (ma repetita iuvant) sono praticamente libri miei, alcuni un po' vecchi, legati alla mia adolescenza che chissà possono comunque interessarvi, no?

Annuncio inoltre che un volta terminato il giveaway i titoli rimanenti saranno disponibili per scambi e/o vendite fino all'inizio di maggio e quindi potrete contattarmi se siete interessati a qualche titolo in particolare (tranquilli che comunque ci sarà un post apposito). Per questo ci sarà spazio per parlarne più avanti ma davvero se c'è qualche libro che vi interessa partecipate innanzitutto al giveaway e poi al limite contattatemi che per metà maggio darò via i libri a qualche mercatino o biblioteca quindi non li troverete più (sorry).

Ok, e dopo questa lunga introduzione ecco la lista dei libri in palio in ordine alfabeti (con il cognome dell'autore) (tra parentesi note sull'edizione):

lunedì 10 aprile 2017

Manga's Corner #6 Febbraio e Marzo 2017

L'angolo dedicato ai manga!

Bentornati lettori!
Avevo promesso che Manga's corner sarebbe stata mensile e cercherò di renderla tale, promesso! Per completare la tesi non sono riuscita a mostrarvi le mie letture del mese di febbraio quindi le troverete insieme a marzo (per poi iniziare seriamente con la cadenza mensile!). Sono un po' in ritardo che, come Wrap-Up, vorrei che uscisse per i primi del mese, ma questa volta è andata così, dalla prossima si procede a pieno ritmo! 
Sono contenta di queste letture e spero che anche le vostre vi abbiano soddisfatto! Mi raccomando: scrivetemelo nei commenti, sono curiosa ;)


Lady Oscar 7-8-9 di Riyoko Ikeda 
Ormai la storia di Lady Oscar giunge al termine, anzi finisce con l'ottavo volume (scusate lo spoiler!), ma chi ha seguito la serie animata sa che c'è una parte dedicata alla rivoluzione francese e alla fine di Maria Antonietta, che a volte ho l'impressione che sia lei la vera protagonista della storia; comunque il suo ruolo rimane molto importante anche per la storyline più propriamente legata ad Oscar. Quindi il volume 9 racconta tutti i fatti fino alla morte della Regina (argh, ancora spoiler! Si beh, sappiamo tutti cosa è successo durante la rivoluzione francese, no?). Comunque mi molto piaciuto leggere il manga originale ed è bello vedere le differenze con la serie. Entrambe le versioni hanno pregi e difetti ma è difficile sceglierne solo una, non voi!


Fairy tail 49 di Hiro Mashima
Mi ha sempre molto appassionato la serie di Fairy Tail ma ripensando agli ultimi volumi ci voleva davvero uno stacco, un qualcosa che sconvolgesse la storia per farla ripartire. Ciò, con mia grande sorpresa, avviene in questo volume e non so se fare spoiler ma ecco diciamo che i vari personaggi si allontaneranno momentaneamente gli uni dagli altri per poi ritrovarsi alla fine del volume con delle belle sorprese. La sensazione è quella di un piacevole ed inaspettato ritorno alle origini che spero continui per molto tempo!






Real account 1 e 2 di 
Come sapete se seguite questa rubrica io vado a sensazioni quando si tratta di manga, prendo quello che trovo (innanzitutto) e che mi ispira. Quindi ho preso il primo volume di Real account attirata dalla copertina e dalla trama sul retro. La storia è molto intrigante e macabra, non nuovissima perché ricalca ad esempio Sword art online con i protagonisti che rischiano la vita nel mondo virtuale allo stesso modo della vita vera. Però è molto più tragico, c'è molto più sangue e anche crudeltà. Atari il protagonista si trova ad dover affrontare dei "giochi" che sfruttano il web e le sue dinamiche, sopratutto quelle più controverse e crudeli: i tuoi followers ti seguiranno nonostante tutto? Cosa convince le persone a seguirti, una bella faccia o una bella personalità? È uscito il secondo volume e ha proseguito la trama intrigante del primo, rivelando IL segreto di Atari e la sua storia nascosta che è una vera sorpresa per il lettore e con la fine del volume c'è un ulteriore sorpresa che ti va quasi agognare il prossimo volume. Molto bello, ma spero non cada nella banalità e prosegua con questo ritmo incalzante e misterioso. 


Bungo stray dogs 1 di Kafka Asagiri (storia) e Sango Harukawa (disegni)
Avevo sentito parlare tanto di Bungo stray dogs come anime ma prima di poterci dare un'occhiata ho scoperto che il manga sarebbe uscito in italiano quindi ho aspettato con molta curiosità questo volume. Promette bene, con i suoi protagonisti che prendono ispirazione (a cominciare dal nome) da grandi scrittori giapponesi e che con i loro misteriosi poteri compiono indagini legati a fenomeni paranormali. Ci sono molte sorprese in ogni capitolo e che dire del finale con la rivelazione del passato del protagonista Osamu Tezuma? Sono indecisa se seguire l'anime nell'attesa del secondo volume. Che mi consigliate?



sabato 8 aprile 2017

Recensione: "Chi è senza peccato" di Jane Harper

Buongiorno lettori!
Mi sono ripromessa di recensire tutti i romanzi che leggo e adesso che ho un po' di tempo libero (circa) voglio provarci; quindi vi ritroverete tutte le recensioni possibili! Iniziamo da un romanzo che è stata una bella sorpresa anche per me e che consiglio a chi ama i romanzi investigativi. Allora, volete dare una chance a Chi è senza peccato di Jane Harper? Intanto continuate la lettura del post per scoprire tutto su questa intrigante storia.



Titolo: Chi è senza peccato
Serie: Aaron Falk #1
Autore: Jane Harper
Casa editrice: Bompiani
Data di uscita: 13 marzo 2017
Pagine: 384
Prezzo: 19 (cartaceo); 10,99 (ebook)



"Il corpo nella radura era il più fresco. Le mosche impiegarono più tempo per scoprire i due cadaveri in casa, anche se la porta mossa dal vento sembrava un invito. Quelle che si avventuravano oltre l'offerta iniziale erano premiate con un altro cadavere in camera da letto. Più piccolo, ma anche meno assediato dalla concorrenza". 
L'agente federale Aaron Falk è tornato da Melbourne a Kiewarra, nell'outback australiano, per i funerali del suo vecchio amico Luke Hadler, della moglie e del figlio: un omicidio-suicidio che ha risparmiato solo Charlotte, la più piccola della famiglia. La comunità è scossa; il padre di Luke chiede a Falk di indagare, ma la sua non è una richiesta, è una minaccia legata al mistero di un'altra morte violenta avvenuta anni prima, quella di Ellie Deacon, sedici anni, occhi e capelli scuri, una breve vita densa di cose non dette. Così Falk, seppure a malincuore, rimane in quel piccolo paese in cui la siccità sembra aver inaridito insieme ai campi le coscienze e tutti hanno qualcosa da nascondere. L'alleanza con Raco, il giovane, ingegnoso poliziotto locale, dà presto i suoi frutti, disseminando dubbi sulla versione ufficiale del caso e riaprendo vecchie ferite. E quando i segreti tornano a galla nessuno può più chiudere gli occhi.


Ho preso questo romanzo perché la copertina e il titolo mi avevano in qualche modo attratto e leggendo la trama ho voluto darci una chance perché mi sembrava una bella storia. Ho letto Chi è senza peccato senza pretese e non mi sono pentita minimamente dell'acquisto, anzi! Mi ha subito intrigato il personaggio del detective Aaron Falk che ritorna nella sua città natale per il funerale del suo migliore amico Luke che ha ammazzato la sua famiglia e poi si è suicidato. Ma è davvero questa la verità? Il caso si ricollega ad un'altra morte, quella di Ellie, la ragazza che Falk amava e l'uomo decide di iniziare ad indagare sul caso con il capo della polizia. Nel paese però sono in tanti ad odiare il detective e ad ostacolarlo, minacciandolo per quello è successo in passato con Ellie. Ma nessuno è senza colpe nella piccola comunità di Kiewarra e Falk è determinato nella sua ricerca e nello scoprire cosa è successo a Luke e ad Ellie.

giovedì 6 aprile 2017

IT'S TIME TO... #77 Aliénor J. O'Hara e la sua nuova saga Shadows World!

Le prossime uscite in libreria e negli store online!


Buongiorno lettori!
Sono felice di presentarvi questo romanzo che sto leggendo in anteprima: l'autrice Aliénor J. O'Hara è stata molto gentile ad inviarmi il suo romanzo di prossima uscita, L'alba della Cacciatrice, il primo capitolo, anzi prologo, di una nuova emozionante ed intrigante saga! Quindi continuate la lettura se volete scoprire di più su questo romanzo in uscita il 15 aprile e rimanete connessi che uscirà anche la recensione il prima possibile e dirò ancora molto altro su questo romanzo!


L’Alba della Cacciatrice, un primo sguardo su un mondo nuovo!

Dal 15 aprile sarà finalmente disponibile su tutte le maggiori piattaforme online L’Alba della Cacciatrice, la prima ed emozionante avventura della Saga Shadows World concepita dalla giovane autrice valdostana Aliénor O’Hara.

“Questo romanzo è una sorta di anteprima. Mi piace definirlo come una prima sbirciatina dal buco della serratura. Shadows World è progetto lungo e complesso e volevo che i lettori lo scoprissero gradualmente. Così è nata questa storia che da pochi capitoli si è sviluppata fino a diventare un romanzo a sé stante.
La protagonista, Charlie, rappresenta il lettore ed esattamente come lei i lettori si immergeranno in questo nuovo mondo fino a farsene sopraffare.
Shadows World parte da un presupposto che non è tra i più originali nel fantasy: e se la magia esistesse davvero? La risposta che ho voluto dare però tenta di mostrare una possibilità che vuole essere il più possibile realistica e disincantata. Credo che questo romanzo (e quelli che seguiranno) si discostino notevolmente da ciò che ci siamo abituati a leggere negli ultimi anni. Ho preferito rifarmi e ispirarmi a leggende, miti e credenze più antiche, diciamo più originali, che in certi casi differiscono molto da quelle figure cui siamo ormai abituati.
Spero che i lettori apprezzeranno questa particolarità della saga.”


martedì 4 aprile 2017

Recensione in anteprima: "Caro tu Lettere segrete mai spedite" di Emily Trunko

Buongiorno lettori!
Oggi vi parlo di un libro assai particolare ma che mi ha fatto molto piacere leggere in anteprima! Infatti oggi esce per DeAgostini Caro tu Lettere segrete mai spedite, una raccolta di lettere, per l'appunto, che Emily Trunko ha raccolto tramite il suo blog. Volete scoprirne di più su questa iniziativa e sul libro? Continuate la lettura del post!


Titolo: Caro tu Lettere segrete mai spedito
Autore: Emily Trunko con illustrazioni di Lisa Congdon
Casa editrice: DeAgostini
Collana: Il grillo parlante
Data di uscita: 4 aprile 2017
Pagine: 224
Prezzo: 14,90 (cartaceo)


Una raccolta di lettere romantiche, strappalacrime, divertenti, struggenti con una caratteristiche comune: tutte hanno un destinatario che però non le ha mai ricevute. Chi le ha scritte, insomma, non ha mai avuto il coraggio di premere sul tasto INVIO. A raccoglierle ci ha pensato una 16enne americana - Emily Trunko - in un blog che in pochi mesi ha raccolto migliaia di lettere. Tutti i colori delle emozioni: cuori spezzati, cotte segrete, sentimenti inconfessabili e lettere scritte a se stessi, dal passato e dal futuro.
"All'inizio non avevo grandi aspettative. Era solo un'idea che mi era venuta guardando il mio quadernone ad anelli, dove conservo lettere scritte da me e mai recapitate ai ragazzi che mi piacevano, ad amici, parenti, persone con cui non parlo più e, in generale, a chiunque avesse avuto una qualche influenza sulla mia vita. Quando ho aperto Tumblr ero solo curiosa di sapere se anche altre persone facevano la mia stessa cosa. Ma poi, quando ho cominciato a ricevere migliaia di lettere, mi sono resa conto che Dear My Blank stava diventando un progetto molto più grande di quanto pensassi."
Caro tu, la raccolta di lettere romantiche, strappalacrime, divertenti estruggenti, vi sta aspettando


Credo che a tutti sia capitato di scrivere una lettera o un messaggio e non riuscire a spedirlo. Non importa se in forma cartacea o digitale, ma quel messaggio è rimasto lì, pronto per essere spedito ma la paura della risposta o le conseguenze delle nostre parole ci hanno bloccati lasciando che il messaggio non venga mai letto. O forse potete farlo leggere alle altre persone grazie a Emily Trunko e al suo blog su Tumblr Dear my blank che vuole raccogliere appunto tutte queste lettere mai spedite. Alcune delle centinaia di lettere ricevute da Emily e pubblicate su Tumblr sono state raccolte in un libro che in italiano si intitola Caro tu Lettere segrete mai spedite.

lunedì 3 aprile 2017

Wrap up #12 Febbraio e Marzo 2017

Buongiorno lettori!
Ritorna anche Wrap-up la rubrica che vuole riepilogare le mie letture e le mie recensioni! Con la tesi non sono riuscita a pubblicare nulla per marzo quindi ancora una vota riunisco due mesi, ma credo che da ora in poi questa rubrica sarà tranquillamente mensile. 
Bando alle ciance, qui sotto tutte le mie letture ma non dimenticatevi di dirmi le vostre commentando il titolo che vi è piaciuto di più e perché!


Il metodo danese per vivere felici di Marie Tourell Søderberg
Di solito non leggo questo genere di libri, ma mi era capitato di sfogliarlo in libreria ed ero rimasta  attratta dal formato e dalla grafica, con molte belle foto; quindi, approfittando pure di uno sconto della Newton Compton, l'ho preso. È un libro carino, un manuale che in sé non insegna cose troppo astruse, anzi fornisce consigli e ricette semplici, idee per il tempo libero in famiglia e non solo e su come stare sereni e/o ritrovare la felicità nelle piccole cose. Secondo il mio modesto parere e la mia personale esperienza quasi tutte le cose che dice sono niente di nuovo, ma le storie e le testimonianze sono molto carine e piacevoli da leggere. Una cosa molto bella è appunto la presenza di molte belle foto e anche la grafica è ben fatta e non stanca, anzi è molto intrigante e curiosa. Una lettura carina e consigliata in fondo se siete incuriositi dallo hygge.
4 stelle


Carve the mark I predestinati di Veronica Roth 
Ero molto curiosa di leggere questo nuovo romanzo di Veronica Roth: la saga di Divergent mi aveva molto preso e insomma, la Roth ha dimostrato di essere molto imprevedibile e lo è molto anche Carve the mark. Una storia dal sapore fantascientifico che ti non prende subito e se devo essere sincera le prime 70/80 pagine sono state alquanto difficili da digerire, poiché, appunto, la storia non mi prendeva molto e anzi alcune scene non le ho proprio capite. Poi migliora, diciamo da quando i due protagonisti della vicenda finalmente si incontrano ed iniziano ad interagire l'uno con l'altra: allora la storia diventa più chiara ed anche intrigante. Il finale però presenta un bel cliffhanger che ti spinge a volerne leggere ancora, e spero che il secondo romanzo non si perda come il primo e che vada subito al dunque! Non la Roth di Divergent ma non male, si deve vedere anche il secondo volume (che è l'ultimo, vero?) come finirà.
4 stelle


Tredici giorni con Jonn C e altri racconti di Jojo Moyes
Io adoro Jojo Moyes e compro subito i suoi romanzi! Questo piccolo libricino ho aspettato un po' a prenderlo ma ne è valsa la pena. Sono dei racconti brevi ma intensi con vari personaggi e le loro disavventure amorose. L'atmosfera è molto british e mi è piaciuta molto; i personaggi dei vari racconti sono molto reali e le loro esperienze alquanto realistiche. Si crea una forte empatia tra loro ed il lettore e anche se forse alcuni racconti non possono terminare così e ci sarebbe altro da raccontare. Io però sono rimasta soddisfatta da queste storie molto belle e che portano dei significati molto positivi e ottimistici sull'amore, sull'amicizia, sul guardare agli altri e non solo a noi stessi. Lo consiglio nonostante abbia un prezzo un po' alto per essere così piccolo, ma il contenuto vale, mettiamola così.
5 stelle 


Buzz Books 2017 Sping/Summer 
Non so che dire bene di questa serie di eBook che sono appunto interessanti e presentano le prossime uscite negli USA. Di certo migliorerei la struttura e personalmente farei in modo che ci sia una lunghezza massima per i vari estratti perché si passa da 20 pagine a 5 a seconda del romanzo e a volte la lunghezza dell'estratto mi fermava la lettura anche perché non si arrivava al dunque. Ci sono comunque titoli interessanti e mi ha fatto piacere vedere che alcuni che mi hanno colpito dovrebbero uscire in Italia (perché i diritti sono stati venduti). È una lettura interessante per chi vuole scoprire le prossime uscite straniere, ma forse è un po' pesante come lettura (pur trattandosi di estratti...)
4 stelle