f

martedì 19 settembre 2017

Release Party "Shadowshunters Signore delle ombre" di Cassandra Clare + Giveaway


Buongiorno lettori!
Forse non l'ho mai rivelato ma non sono una grandissima amante della serie di Shadowshunter ma ho adorato La signora della mezzanotte e non vedevo l'ora di leggere il seguito! Quindi oggi pomeriggio (o domani) correrò in libreria a compra Signore delle ombre e poi lo leggerò il prima possibile. 
E voi siete eccitati per questa nuova uscita di Cassandra Clare? Scrivetelo nei commenti e date un'occhiata al mini giveaway legato al Release Party nel quale potrete vincere un bellissimo segnalibro :)



Titolo: Signore delle ombre
Serie: The Dark Artifices
Autore: Cassandra Clare
Casa editrice: Mondadori
Collana: Chrysalide
Data di uscita:19 Settembre 2017
Pagine: 660
Prezzo: 9,99 € (ebook); 19,90 € (cartaceo)


Rinunceresti all’amore della tua vita per salvare la tua anima?
Onore, senso del dovere, rispetto della parola data: questi sono i principi che guidano l’esistenza di ogni Shadowhunter. Oltre alla certezza che non esista un legame più sacro di quello che unisce due parabatai, compagni di battaglia destinati a combattere e a soffrire insieme. Un legame che mai e poi mai – questo dice la Legge – dovrà trasformarsi in amore.
Emma Carstairs sa bene che il sentimento che la unisce al suo parabatai, Julian Blackthorn, è proibito e che proprio per questo potrebbe distruggere entrambi. Sa anche che, per non rischiare la loro vita, dovrebbe scappare il più lontano possibile da lui. Ma come può farlo, proprio ora che i Blackthorn sono minacciati da nemici provenienti da ogni dove?
L’unica loro speranza sembra racchiusa nel Volume Nero dei Morti, un libro di incantesimi straordinariamente potente su cui tutti vogliono mettere le mani. Per questo, dopo aver stretto un patto con la Regina Seelie, Emma, la sua migliore amica Cristina, Mark e Julian Blackthorn partono alla ricerca del libro, affrontando mille insidie, imbattendosi in potenti nemici ben consapevoli che nulla è ciò che sembra e nessuna promessa è degna di fiducia.
Nel frattempo, a Los Angeles, la tensione crescente tra Shadowhunter e Nascosti ha rafforzato la Coorte, la potente fazione interna al Consiglio strenua sostenitrice della Pace Fredda e disposta a tutto pur di impossessarsi dell’Istituto.
Ben presto però un’altra, nuova minaccia si fa avanti, sotto le spoglie del Signore delle Ombre – il Re della Corte Unseelie -, che spedisce i propri guerrieri migliori sulle tracce dei Blackthorn e del libro. Con il pericolo ormai alle porte, Julian concepisce un piano rischioso che prevede la collaborazione con un personaggio imprevedibile. Ma per ottenere la vittoria finale sarà necessario pagare un prezzo che lui ed Emma non possono nemmeno immaginare, e che avrà ripercussioni su tutti coloro e tutto ciò che hanno di più caro al mondo.

venerdì 15 settembre 2017

Manga's Corner #12 Speciale Kazuo Kamimura, Lezhin's Killing Stalking, Blood bank e fumetti italiani


Buongiorno lettori!

Questo è un episodio speciale di Manga's Corner che spero vi piaccia così da poterlo ripetere in futuro. Come nei soliti appuntamenti mensili di Manga's Corner ci sono recensioni di manga, e non  solo: anche se il termine è improprio parlerò anche di due webcomics di Lezhin (spiegandovi anche cosa sia e come funziona Lezhin) e poi di due fumetti italiani che ho letto tempo fa e volevo recensire ma non sapevo dove inserirli, se in Wrap-Up, in Manga's Corner o dove... Insomma credo che la soluzione migliore sia stata questa, riunire questi vari titoli in un unico post. Inutile dire che in futuro questa rubrica tornerà per parlare di manga particolari, di serie complete, webcomics, manhwa, fumetti italiani e non; spero che la cosa vi piaccia e intrighi ;) Adesso bando a ulteriori ciance e iniziamo!

Partiamo con due manga di un autore che ho scoperto da poco e per caso e del quale adesso voglio leggere altro: J-POP sta pubblicando molte opere di Kazuo Kamimura e io lo consiglio tantissimo perché anche se lo stile di disegno è retrò le sue poetiche storie sono bellissime e ti toccano il cuore. 



Un gru infreddolita Storia di una geisha di Kazuo Kamimura
Ho comprato questo manga che era tra le offerte mensili di Amazon; devo dire che l'ho preso con una certa paura perché avevo sentito storie orribili sull'impaginazione di fumetti e manga in Kindle. Appena scaricato ho voluto darci un occhiata e sono rimasta contenta perché non c'era nulla di strano e per di più l'ebook partiva dal fondo come è giusto che sia (lo dico perché in un'altra occasione sono dovuta andare in fondo al manga da sola e poi tornare indietro). La storia di Tsuru ti prende molto: la sua vita in un'okiya a servire le sue sorelle geshie con l'intenzione di diventarla in futuro lei stessa è appassionate e offre uno spaccato molto interessante su questo mondo affascinate, sulle sue regole e tradizioni e soprauttto sulle donne protagoniste e la loro vita dura. C'è molta realtà ma anche molta finezza da parte dell'autore nel trattare temi e mostrare scene anche sconvenienti. Ci si appassiona e affeziona molto a Tsuru, alla sua ingenuità e scaltrezza quando è una bambina e a lei da adulta che si rivede nelle piccole apprendiste e che ne ha passate così tante ed è molto malinconica. Avrei voluto un finale diverso perché trovo che la storia non si sia conclusa, che Tsuru non abbia finito lì il suo viaggio e ci sono rimasta malissimo nel leggere la fine. Per il resto bellissimo e consigliatissimo: ho scoperto Kazuo Kamimura che ha uno stile che mi piace ma sopratutto narra delle storie non banali, reali e con quel tocco di poesia unico e che ti tocca l'anima.
4 stelle



Josei Dosei L'età della convivenza 1 (di 3) di Kazuo Kamimura
Kyoko e Jiro sono due ventenni che vanno contro la comune morale convivendo prima del matrimonio. La loro è una vita normale, affrontano problemi legati al lavoro, all'amore, individuali e di coppia. Il loro non è un amore perfetto e idilliaco, ma pieno di difficoltà, reale e sincero; niente viene edulcorato anzi, alcune situazioni sono davvero forti. Kyoko e Jiro sono i protagonisti ma sono contornati da una marea di personaggi lungo il loro cammino che hanno un background e una storia molto interessante e che in alcuni casi meriterebbero molto più spazio di quello che hanno. Mi è piaciuto questo primo volume e la storia di questi due giovani che vanno contro le convenzioni della società anche se sotto sotto anche loro desiderano una vita matrimoniale comune (sopratutto Kyoko) ma la paura li blocca, perché il matrimonio cambierà tutto... Ho voglia di continuare la lettura di questo volume perché mi sono affezionata molto a questi personaggi e adoro le immagini e la poesia che ho ritrovato in altre opere di Kazuo Kamimura e che mi fanno amare ancora di più la storia e i suoi protagonisti. Consigliato!
5 stelle



Adesso vi voglio parlare di due webcomics disponibili su Lezhin, ma credo che prima di tutto sia d'obbligo spiegare che cosa sia Lezhin per chi non lo sapesse.

mercoledì 13 settembre 2017

Monthly Video Recap #2 Book Haul e Unboxing da Maggio a Settembre


Buongiorno lettori!

Ho deciso di tornare a fare qualche video visto che trovo che sia un modo efficace e semplice per mostrarvi i libri che acquisto. Non trasferirò tutto si YouTube, sia chiaro! Non ho alcuna intenzione di abbandonare la scrittura ma credo che per certe occasioni le immagini siano il modo migliore e intendo sfruttarlo (poi ammettetelo che vi piace il mio bel viso, vero ;) ?)

Detto questo, ho già condiviso i vari video su Facebook, ma riattivo questa rubrica che avevo creato quando avevo fatto i miei primissimi video e che vuole illustrare tutti i video che ho fatto in un mese. Ero particolarmente ottimista all'epoca, adesso so già che sarà un miracolo farne uno al mese quindi Monthly Video Recap sarà bimestrale o trimestrale e vi mostrerà tutti i video che ho fatto uscire in un determinato periodo, così che possiate vederli o rivederli. Inoltre ogni video lo accompagnerò con una piccola introduzione ed eventuali commenti o precisazioni che non ho inserito nel video stesso o nell'InfoBox di YouTube. 

Spero che la cosa vi piaccia e intrighi! Anche se non saranno molti i video vi invito ad iscrivervi al canale ovviamente, ad attivare le notifiche così da non perdere neanche un video e di lasciare anche lì dei commenti con anche suggerimenti su quello che volete vedere, mi raccomando!

Detto questo iniziamo!




Inizio dall'ultimo video pubblicato che sarebbe un Book Haul per il mese di agosto. Come dico anche nel video a luglio ho preso mooolti (ma proprio MOLTI) libri e volevo fare un video ma visto che tornavo a casa è stato un casino con il "trasporto" dei suddetti libri e non ce l'ho fatta. Per agosto non avrei (giustamente) dovuto prendere nulla ma ho preso un libro in scambio con il bookcrossing, uno al mercatino dell'usato e poi sono entrata nel luogo del peccato (leggi libreria Giunti) approfittando di alcuni sconti. Quindi eccoci qui! Ho deciso di farci un video e spero che non vi dispiaccia anche se è breve e non ci sono molti titoli. 

lunedì 11 settembre 2017

Recensione: "Crash" di Barbara Poscolieri

Buongiorno lettori!

Una nuova recensione, un romanzo appassionate e adrenalinico come una gara di corsa: Crash di Barbara Poscolieri però non parla solo di gare ma di come prendere in mano la propria vita e ritornare in pista dopo un grave incidente. Pronti a scoprirne di più? Continuate la lettura del post e scoprite questo emozionante romanzo! 


Titolo: Crash

Autore: Barbara Poscolieri 

Casa editrice: Dunwich edizioni
Pagine: 200
Prezzo: 3,99 € (ebook), 12,90 € (cartaceo)



Alessandro Alari è un giovane pilota romano della scuderia Speed-Y, in corsa per il titolo mondiale del Grand Race. Durante il Circuito di Roma rimane vittima di un incidente in cui perde entrambe le gambe. Il mondo dei motori è sconvolto, così come tutte le persone vicine al pilota. Solo Alessandro crede che un ritorno alle gare sia ancora possibile, con o senza gambe. Inizia quindi un percorso di accettazione e di riabilitazione, supportato dalla fidanzata Federica, dai genitori e dagli amici, con l’obiettivo di riguadagnarsi il posto che merita nella vita e in pista. Ma nel frattempo la Speed-Y ha trovato un nuovo pilota e sembra non credere nel suo recupero. La fiducia di Alessandro vacilla e anche il rapporto con Federica ne risente. Si rifugia quindi nel suo piccolo paese d’origine, dove ritrova la serenità in una vita semplice. Ma il Grand Race invoca il suo nome e, per quanto Alessandro cerchi di ignorarne il richiamo, le corse restano parte di lui.



È difficile trovare romanzi di narrativa che raccontano di personaggi disabili ma Crash tratta proprio di questo: il protagonista Alessandro dopo un incidente si ritrova senza gambe ma con la voglia di tornare in pista a gareggiare con la sua auto. Un percorso non facile perché ci sono sacrifici, ci vuole impegno nella riabilitazione e anche forza psicologica per poter raggiungere l'obbiettivo che il ragazzo si è prefissato. Per fortuna al suo fianco c'è la sua fidanzata Federica, i suoi colleghi di lavoro, la sua famiglia e i suoi vecchi amici; ma nonostante questo supporto Alessandro dovrà ad un certo punto andarsene per poter capire molte cose su se stesso e per poter davvero tornare in pista.

venerdì 8 settembre 2017

Wrap-Up #17 Agosto 2017


Buongiorno lettori

Finisce l'estate e devo dire che mi sono piaciute molto le letture estive che mi hanno accompagnato e divertito. Forse una parte di me avrebbe voluto leggere qualche libro in più ma sono sinceramente soddisfatta e spero che anche voi avete letto dei bei libri, quindi fatemelo sapere nei commenti con le vostre recensioni, mi raccomando!


Aspettami fino all'ultima pagina di Sofìa Rhei 
(Un estatto della mia recensione in anteprima!)
Vi voglio avvisare che non ci saranno solo lunghe discussioni sui libri, ma anche tanta vita quotidiana di Silvia, il suo lavoro, le sue amiche. I libri rimangono sempre sullo sfondo, rimangono importanti nella vicenda ma non ci sono solo loro. Questa cosa all'inizio mi ha un po' delusa, ma poi mi sono resa conto che è bello seguire la nostra protagonista nelle sue avventure di tutti giorni, poter esplorare i suoi pensieri e le sue emozioni. Silvia mi è piaciuta molto come personaggio, perché è umano, fa degli errori (e con Alain ci continua a ricadere) ma non la si può criticare; forse un po' compatire ma non ti da noia (o ti fa arrabbiare e vorresti sbatterla contro il muro) e anzi possiamo anche noi riconoscerci in lei e nei suoi desideri più profondi.
4 stelle


The Queen of the Tearling di Erika Johansen
Ho sentito tanto parlare di questa trilogia e avevo molte aspettative a riguardo. Purtroppo il ritmo del romanzo per il mio gusto personale è molto lento e non mi ha molto preso la vicenda della giovane Keeley, che si trova a dover essere la regina del regno del Tearling, circondata da nemici all'interno del proprio palazzo e nel vicino regno di Mortmesne, governato da una regina che vuole invadere il Tearling e sconfiggere la giovane regina. Non nego l'abilità della scrittrice nel creare una storia molto complessa e piena di misteri (e un plauso anche alla casa editrice Multiplayer che ha fatto un'edizione molto bella e che vale tutto il suo prezzo) ma non mi ha preso così tanto da voler continuare la lettura.
3 stelle



Re:Zero Starting life in another world 1 di Tappei Nagatsuki
Subaru è un comune liceale che si ritrova in un mondo magico. Fregandosene del perché e per come ecco che viene pestato da dei briganti, salvato da una stupenda ragazza con un gatto parlante, e per riconoscenza la aiuta nella ricerca di un ciondolo che le è stato rubato e poi viene ucciso. Ma l'uccisione del ragazzo è l'inizio della sua avventura perché infatti Subaru ogni volta che muore ritorna in vita e rivive quello che gli è successo. Imparando dai suoi errori vuole scoprire chi sia la misteriosa ragazza, il ladro e sconfiggere il suo assassino... Ho sentito tanto parlare di questa serie anime e quando ho visto l'uscita della light novel l'ho subito presa. Mi è molto piaciuta e appassionato anche se il protagonista ista è idiota (cioè voi non esplodereste al suo posto? Lui invece, beato fa come se nulla fosse... Mah). Ha in se i pregi e i difetti delle light novel ma non male, mi piacerebbe molto leggere il seguito e conoscere il proseguimento delle disavventure di Subaru.
4 stelle 

lunedì 4 settembre 2017

Manga's Corner #11 Agosto 2017

Buongiorno lettori!

A differenza del solito sono alquanto puntuale con Manga's Corner che viene prima di Wrap-Up addirittura XD Quindi qui sotto trovate tutte le letture manga che ho fatto nel mese di agosto. 

Come nel post precedente viene segnalato il numero complessivo di volumi per le varie serie (se ne sono a conoscenza) e cercherò di recensire i singoli volumi anche se in realtà li ho letti di fila. Spero che la cosa vi faccia piacere e che possa rendere le mie brevi recensioni più interessarvi e invogliarvi di più nella lettura (o viceversa allontanati XD)


Noragami 4 di Adachitoka
Personaggio principale del volume è la dea Bishamon è mi è molto piaciuto scoprire molto di più su di lei e sui suoi sottoposti, sempre pronti a compiacerla e a proteggerla, in una relazione particolare e interessante. Mi è piaciuto moltissimo la parte dedicata a Yukine e Suzuha, mi ha davvero commosso; ho inoltre avuto la conferma che Nora è una stronza e la voglio fuori. Mi sta molto piacendo e appassionando questa serie, sono curiosa di proseguire la lettura!



Haikyuu 19 di Haruichi Furudate
Non so se seguite l'anime, ma l'episodio in cui Tsukki blocca Ujishima è fantastico e anche nel manga questa scena (presente ovviamente in questo volume) è strepitosa. La partita del Karasuno contro la Shiratorizawa è davvero lunga ma anche appassionante ed è una tortura arrivare a fine volume e rendersi conto di dover aspettare un mese (o due) per poter continuare la lettura... Impazzirei ancor di più se non sapessi già il finale grazie all'anime, davvero! Voi, no?



Haikyuu 20 di Hauichi Furudate
Continua la sofferenza visto che la partita con la Shiratorizawa sembra infinita (anche se abbiamo raggiunto il quinto set, alé!). Succedono però tante cose e le mie preferite sono i due mini flashback che vedono come protagonista Tendo e Ujishima. Forse non l'ho mai detto ma non sono grande fan di questi due personaggi (e della Shiratorizawa adoro quasi tutto il resto della squadra tranne loro) però i loro flashback e il fatto che specialmente di Ujishima scopriamo qualcosa in più sulla loro psicologia è molto bello, mi è piaciuto e un filino commosso...



Rainbow days 10 di Minami Mizuno
Le protagoniste indiscusse di questo volume sono Anna e Mari, rispettivamente nella prima e seconda parte: Anna dopo la dichiarazione di Mochi capisce cosa prova nei confronti di Nacchan ed è indecisa su cosa fare visto che qualcuno, vada come vada, rimarrà ferito dalla sua risposta, lei stessa compresa. Poi abbiamo Mari, sempre attenta ai bisogni e i sentimenti della sua amica, ma anche lei confusa su quello che fare; mi è piaciuto anche che finalmente ci mostrano il suo passato e il perché del suo strano comportamento. Poi beh io shippo lei con Matsun e spero bene per loro due. Mi sta piacendo molto questa serie e sono sicura che adesso ne vedremo delle belle perché tutto è stato finalmente rivelato.



Bugie d'aprile 6 (di 11) di Naoshi Arakawa
Per Kosei e Kaori si avvicina il Gala e il ragazzo si ritrova a dover affrontare le sue paure. E quando la ragazza non si presenta al grande giorno il nostro protagonista farà l'impensabile. Mi sta piacendo tantissimo questa serie e sono curiosa di leggere come si evolverà la storia e se Kosei riuscirà ad affrontare e vincere definitivamente le sue paure (e se scopriremo anche il mistero (? lo possiamo chiamare così?) legato a Kaori che ad oggi non si sa nulla).




martedì 29 agosto 2017

Recensione in anteprima: "Aspettami fino all'ultima pagina" di SofiaRhei

Buongiorno lettori!

Vi avevo annunciato che durante il Salone del libro di Torino Newton Compton aveva fatto dei begli annunci sulle sue prossime uscite e Aspettami fino all'ultima pagina di Sofia Rhei era uno di questi. Ed è stata una gioia ricevere il romanzo in anteprima perché mi incuriosiva tantissimo e l'ho letto tutto d'un fiato!

Quindi preparatevi a conoscere Silvia e a seguirla nel suo percorso con i libri che la aiuteranno ad essere una persona migliore. Dopotutto i libri sono la cura più facile ad un cuore spezzato, no?




Titolo: Aspettami fino all'ultima pagina
Autore: Sofìa Rhei
Casa editrice: Newton Compton
Data di uscita: 31 agosto 2017
Pagine: 256
Prezzo: 4,99 (ebook), 10 (cartaceo)


Silvia ha quasi quarant’anni, vive e lavora a Parigi e ha una relazione difficile con Alain, un uomo sposato che da mesi le racconta di essere sul punto di lasciare la moglie. Dopo tante promesse, sembra che lui si sia finalmente deciso, ma la fatidica sera in cui dovrebbe trasferirsi da lei, le cose non vanno come previsto. E Silvia, in una spirale di dolore e umiliazione, decide di farla finita con quell’uomo falso e ingannatore e di riprendere in mano la sua vita. Alain però non si dà per vinto, e Silvia non è abbastanza forte da rimanere indifferente alle avances dell’uomo che ama... Dopo giorni e notti di disperazione, viene convinta dalla sua migliore amica a fare visita a un bizzarro terapeuta, il signor O’Flahertie, che sembra sia capace di curare le persone con la letteratura. Grazie ad autori come Oscar Wilde, Italo Calvino, Gustave Flaubert, Mary Shelley, e al potere delle loro storie, Silvia comincia a riflettere su chi sia realmente, su quali siano i suoi desideri più profondi e su cosa invece dovrebbe eliminare dalla sua vita...


I libri ti curano, e se sei una lettrice questo è ancora più vero. E la migliore amica di Silvia pensa che i libri siano l'unico modo per aiutarla a superare la rottura di Alain. Silvia infatti è stata l'amante di quest'uomo per anni ma dopo l'ennesima promessa infranta finalmente ha deciso di abbandonarlo, di lasciarlo e di andare avanti con la propria vita senza di lui. Ad aiutarla ci sarà il signor O'Flahertie, il suo terapeuta che le consiglia libri dei quali parlano e grazie ad essi Silvia inizia a capire quello che vuole: la felicità.